Mitsubishi Monosplit inverter canalizzabili controsoffitto

monosplit canalizzabili per controsoffitto sono condizionatori costituiti da due sezioni "separate" (split in inglese), da collegare in fase di installazione mediante tubazioni in rame coibentate e cavi elettrici:

  •  una motocondensante (o unità esterna), da installare generalmente all'esterno, la quale provvede allo smaltimento del calore sottratto agli ambienti da raffrescare e
  •  una unità evaporante (o unità interna) da installare all'interno.

mentre il controllo del monosplit è affidato ad un comando remoto a raggi infrarossi oppure a filo.
Nei monospolit canalizzabili per controsoffitto, l’unità interna è nascosta in un controsoffitto e distribuisce l'aria climatizzata mediante una piccola rete di canali e bocchette; L' estetica è gradevole in quanto a vista rimangono soltanto le bocchette di mandata e ripresa dell’aria; per il ricambio aria, immettono nell' ambiente aria esterna di rinnovo mediante canalizzazione dedicata.
Trovano applicazione in ogni ambito (residenziale e commerciale).